Perchè hai bisogno di una pompa per piscina ad inverter?​

Perchè hai bisogno di una pompa per piscina ad inverter?

La pompa per la piscina svolge un ruolo cruciale nella circolazione dell’acqua. Fa scorrere l’acqua attraverso un sistema di filtraggio che la mantiene pulita e limpida.

Oggi, le pompe per piscina tradizionali a velocità singola e doppia sono ufficialmente un ricordo del passato. Sempre più proprietari di piscine stanno sostituendo le pompe tradizionali ad oggi inefficienti, rumorose, ad alto consumo di acqua e di energia, con pompe per piscina ad inverter.

Le pompe per piscina ad inverter sono adatte alle esigenze odierne in quanto sono a risparmio energetico,  le emissioni di carbonio sono ridotte, l’utilizzo dell’acqua è ridotto e sono silenziosissime.

 

Perchè hai bisogno di una pompa per piscina ad inverter?​

1.Una maggiore efficienza energetica è un must per le pompe per piscine.

Con il problema odierno legato alla scarsità di energia, è essenziale che le pompe per piscine abbiano adeguate capacità di risparmio energetico per piscine sostenibili. 

Con questo in mente, diversi paesi hanno introdotto politiche di risparmio energetico per migliorare l’efficienza energetica delle apparecchiature.

In Australia, il Greenhouse and Energy Minimum Standards Act 2012 impone che le pompe per piscine e piscine termali fornite in Australia siano munite di un’etichetta di classificazione energetica e siano conformi agli standard minimi di prestazione energetica.

Negli Stati Uniti, l’Energy Policy and Conservation Act prescrive standard di risparmio energetico che includono motori per pompe per piscine dedicati, che richiedono il massimo miglioramento dell’efficienza energetica.

In Europa, invece, a sostegno della transizione energetica, il Parlamento Europeo e il Consiglio hanno riformulato la Direttiva sull’efficienza energetica e stabilito il principio Energy Efficiency First per dare priorità all’efficienza energetica e alla riduzione dei costi di produzione.

Tutto ciò significa che l’efficienza energetica è diventata una considerazione obbligatoria. Essendo una delle innovazioni tecnologiche dei sistemi di pompaggio intelligenti, le pompe per piscine ad inverter sono la soluzione di pompaggio ottimale per ottenere un’elevata efficienza energetica.

Alimentati dalla tecnologia inverter, i motori delle pompe per piscina sono più efficienti e possono funzionare a una velocità impostata esattamente in base alle esigenze della piscina, con conseguente massimo risparmio energetico rispetto ad altre pompe per piscina.

Perchè hai bisogno di una pompa per piscina ad inverter?​

2. Raggiungere un’elevata efficienza idrica è una priorità urgente per le pompe per piscine.

La maggior parte dell’Europa dispone di risorse idriche adeguate, ma la scarsità d’acqua e la siccità stanno diventando sempre più frequenti e diffuse nell’UE. Un set di dati diffuso dalle Nazioni Unite afferma che nel 2019, il 29% del territorio dell’UE è stato colpito da scarsità d’acqua, che ha colpito il 38% della popolazione dell’UE, e che il costo annuale della siccità variava da 2 a 9 miliardi di euro.

Nel maggio 2023, alcune nazioni dell’UE, tra cui Francia e Spagna, hanno vietato l’utilizzo di acqua nelle piscine per ridurre gli effetti della siccità in corso. A Piscina & Wellness Barcelona 2023, l’organizzatore ha riempito le piscine e le spa esposte con acqua di mare vitalizzata, che verrà riutilizzata in altre strutture dopo lo show come una delle misure per migliorare la sostenibilità e ridurre le emissioni di carbonio.

In vista del 2024, la situazione della siccità in Spagna rimane grave. A partire dal 1° febbraio, la regione della Catalogna in Spagna intensificherà le restrizioni idriche nel tentativo di controllare la siccità. Tali restrizioni includeranno il divieto di riempimento delle piscine pubbliche, l’uso delle docce negli impianti sportivi, il riempimento di piscine private e fontane ornamentali, nonché l’irrigazione di giardini e alberi.

Pertanto, esiste un urgente bisogno di una pompa per piscina che promuova un uso efficiente dell’acqua.

Le pompe per piscina con inverter sono oggi l’opzione migliore, poiché aiutano a mantenere l’acqua cristallina con pochissimi cambi d’acqua, facendo circolare e filtrando la piscina 24 ore su 24.

Perchè hai bisogno di una pompa per piscina ad inverter?​

3. La silenziosità delle pompe per piscine sta diventando una necessità tra i proprietari di piscine.

Il rumore della pompa della piscina è un rumore irregolare, casuale, a bassa frequenza con elevata penetrazione ed è difficile da gestire.

Il problema del rumore della pompa della piscina non solo riduce la qualità della vita della famiglia, ma influisce negativamente anche sui rapporti con i vicini, diventando uno dei problemi di vita che devono essere risolti con urgenza.

Essendo il cuore del sistema di una piscina, una pompa silenziosa è la chiave per creare il relax e vivere un giardino sereno.

Al giorno d’oggi, la necessità di pompe più silenziose è sempre più evidente. In passato “nessuno si chiedeva mai quale fosse il rumore della pompa. Adesso tutti si chiedono e confrontano il rumore di funzionamento”.

Il produttore di pompe per piscine Aquagem è il creatore della pompa per piscina con inverter, chiamato Inverwarrior e creato per Ecoacqua. Inverwarrior, con tecnologia inversilence, rivoluziona il modo in cui funzionano le pompe per piscina tradizionali.

Si tratta di una tecnologia Full-Inverter innovativa per la circolazione della piscina che consente alle pompe della piscina di funzionare in modo efficiente e silenzioso.

Inverwarrior si è guadagnata una reputazione sul mercato per la sua alta efficienza e le prestazioni ultra silenziose.

Aquagem è stata leader nel mercato globale delle pompe per piscine nella ricerca di un funzionamento più silenzioso e nel soddisfare il desiderio dei proprietari di piscine di vivere un’esperienza più silenziosa, rendendo le prestazioni silenziose delle pompe per piscine lo standard dominante di scelta.

Perchè hai bisogno di una pompa per piscina ad inverter?​

Inverwarrior, prodotto da Aquagem, detiene prestazioni ancora migliori che superano i limiti della tecnologia inverter.

 Inverwarrior, con i suoi tripli aggiornamenti di azionamento inverter intelligente, struttura idraulica a voluta e motore brushless CC, realizza una corrispondenza accurata del flusso d’acqua quando si affrontano molteplici richieste complesse.

Può ridurre efficacemente l’impatto interno dell’acqua e i rumori di funzionamento del motore e della ventola di raffreddamento, offrendo agli utenti un ambiente di nuoto tranquillo e confortevole.

Ad una distanza di un metro, la pompa per piscina Inverwarrior è 30 volte più silenziosa delle pompe tradizionali, con un livello sonoro di soli 33 dB(A).

Per soli 2,4 kWh al giorno, la pompa per piscina Inverwarrior è in grado di fornire una circolazione dell’acqua della piscina ultra efficiente, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con una qualità dell’acqua limpida che elimina la necessità di frequenti cambi d’acqua e trattamenti chimici.

L’uso innovativo della tecnologia InverSilence da parte di Inverwarrior la rende la migliore pompa per piscina per le tre principali esigenze odierne: efficienza energetica, risparmio idrico e funzionamento silenzioso.

Per concludere, le pompe per piscina ad inverter sono l’unica scelta che soddisfa le odierne esigenze di risparmio idrico, efficienza energetica e silenziosità.

Inverwarrior è l’investimento più conveniente che puoi fare. Inverwarrior è la pompa per piscina intelligente  che aiuta i proprietari di piscine a risparmiare energia e acqua, offrendo un’esperienza superiore e funzionando silenziosamente.

Ecoacqua ti aiuterà a rivoluzionare la tua piscina riducendo i cambi d’acqua per un’esperienza più verde e sostenibile.

Contatta gli esperti Ecoacqua per ulteriori informazioni sulla pompa per piscina più silenziosa che massimizza il risparmio energetico e idrico.

Come utilizzare le pompe per piscine ad inverter

L’uso corretto della pompa della piscina con inverter può aumentare l’efficienza. In questo articolo forniremo istruzioni chiare su come utilizzare le pompe per piscine con inverter.

L’inverter è il miglior controller per pompe per piscine, come dimostrato dal mercato nel corso degli anni. 

InverWarrior , creata da Aquagem per Ecoacqua, è la prima pompa per piscina completamente inverter al mondo.

Inverwarrior infrange lo stereotipo secondo cui le pompe per piscina sono rumorose come trapani elettrici e difficili da settare manualmente. 

Con prestazioni superiori di 15 volte di risparmio energetico e 30 volte silenziose, Inverwarrior è una pompa per piscina che combina il silenzio e controllo intelligente con un design moderno.

Come utilizzare le pompe per piscine ad inverter

La pompa della piscina con inverter è alimentata da un sistema di inverter che porta l’automazione.

Dotato di un controller intelligente full-touch screen, Inverwarrior lo comandi  con un dito, come se fosse lo schermo di un iPad montato però su una pompa da piscina.

Grazie alla tecnologia InverSilence, l’esclusivo schermo full-touch di InverWarrior visualizza il consumo energetico in tempo reale e il risparmio energetico è visibile.

Per rendere l’intera operazione il più semplice possibile, il controller touch a schermo intero può accedere alle funzioni di uso comune come l’autoadescamento, la commutazione delle modalità operative e l’impostazione dei timer.

È disponibile anche il controllo tramite app remota.

In pratica quando si avvia la pompa della piscina per la prima volta, la pompa della piscina sarà autoadescante per evitare che funzioni a secco e danneggi altre parti come il motore, la tenuta meccanica, ecc.

Pertanto, è fondamentale garantire che la pompa della piscina non funzioni senza acqua.  La pompa per piscina Inverwarrior di Ecoacqua ha una caratteristica unica di protezione dall’assenza di acqua. La pompa spegnerà automaticamente l’alimentazione e invierà un avviso tempestivo se non è piena d’acqua prima dell’avvio.

In questo modo protegge efficacemente la pompa della piscina, aumentandone notevolmente la sicurezza e la durata.

Questa funzionalità partirà in automatico ogni volta che si accenderà la pompa.

Successivamente, la pompa della piscina imparerà da sola a ridefinire il range di portata del sistema rilevando la pressione nella tubazione.

Essendo una delle poche pompe per piscina sul mercato con regolazione automatica e capacità di autoapprendimento, Inverwarrior controlla la portata in base a un sensore di pressione che mantiene una portata costante più precisa.

Non è necessario eseguire noiosi calcoli per ottenere una portata approssimativa, poiché Inverwarrior esegue i suoi calcoli e imposta un intervallo di flusso che funziona meglio per la pompa.

 

Come utilizzare le pompe per piscine ad inverter

Pensa che non è necessariamente doveroso impostare manualmente la velocità della pompa durante l’utilizzo della pompa per piscina Inverwarrior.

Infatti, nella modalità Auto Inverter, è possibile regolare la portata utilizzando le icone “SU” e “GIÙ”. Quindi, il sistema inverter regolerà la capacità operativa in base alla portata preimpostata.

La modalità Auto Inverter impiega solo tre secondi per mantenere la pompa della piscina con inverter in funzione automaticamente e mantenere una portata costante.

Oltre alla modalità Auto inverter, la pompa per piscina inverter Inverwarrior è disponibile anche con la modalità inverter manuale.

È possibile regolare la percentuale premendo le icone “SU” e “GIÙ”. La velocità varierà del 5% ad ogni pressione. È possibile ottimizzare la capacità di corsa in base alle proprie esigenze in un intervallo compreso tra il 30% e il 100%.

Puoi controllare in modalità wireless la tua pompa per piscina Inverwarrior dal tuo smartphone senza andare nella sala macchine.

Le pompe per piscina inverter Inverwarrior sono dotate di un modulo Wi-Fi integrato.

Puoi scaricare facilmente l’app InverFlow dall’App Store o da Google Play .

Una volta registrato, potrai connetterti alla pompa della tua piscina per il controllo remoto da qualsiasi luogo.

La facilità d’uso è un punto forte della pompa per piscina Inverwarrior, il suo obiettivo è di renderla facile da usare e accessibile anche ai meno tecnologici.

Con una pratica configurazione in un solo passaggio, la pompa per piscina inverter Inverwarrior offre una soluzione conveniente con uno schermo full-touch, offrendo agli utenti un’esperienza eccellente di 15 volte risparmio energetico e 30 volte silenziosa.
 

Che differenza c'è tra una pompa ad inverter e una tradizionale?

Quando si parla di pompe per piscina, si distinguono due tipologie principali: pompe tradizionali e pompe ad inverter.

Sebbene entrambi servano allo stesso scopo, far circolare l’acqua attraverso il sistema di filtrazione della piscina, differiscono in diversi modi. Comprendere le differenze tra i due tipi di pompe può aiutarti a scegliere la pompa giusta per la tua piscina.

Che differenza c'è tra una pompa ad inverter e una tradizionale?

La differenza principale tra le pompe per piscina tradizionali e quelle con inverter risiede nei loro motori.

Le pompe tradizionali hanno un motore a velocità singola che funziona a velocità costante, mentre le pompe con inverter hanno un motore a velocità variabile che può essere regolato per funzionare a velocità diverse. Ciò significa che le pompe con inverter possono essere impostate per funzionare a velocità diverse per soddisfare le esigenze specifiche della vostra piscina.

Ad esempio, è possibile impostare il motore in modo che funzioni a una velocità inferiore per il filtraggio e a una velocità più elevata per la pulizia

Che differenza c'è tra una pompa ad inverter e una tradizionale?

Le pompe ad inverter sono in genere più efficienti dal punto di vista energetico rispetto alle pompe tradizionali.

Le pompe tradizionali funzionano a velocità costante, il che significa che consumano più energia rispetto a una pompa ad inverter che può essere regolata per funzionare a velocità diverse.

Le pompe ad inverter possono anche essere impostate per funzionare a velocità inferiori quando la piscina non è in uso, riducendo ulteriormente il consumo energetico.

Le pompe ad inverter sono anche più durevoli delle pompe tradizionali.

Le pompe tradizionali tendono a surriscaldarsi a causa della velocità di funzionamento costante, il che può provocarne un’usura più rapida.

Le pompe con inverter, invece, sono progettate per funzionare a velocità diverse, il che aiuta a prevenire il surriscaldamento e prolunga la vita della pompa.

Che differenza c'è tra una pompa ad inverter e una tradizionale?

Infine, le pompe ad inverter tendono ad essere più costose delle pompe tradizionali. Ciò è dovuto alle funzionalità aggiuntive e alla tecnologia utilizzata nella progettazione del motore, nonché ai vantaggi in termini di risparmio energetico.

In sintesi, le pompe per piscine tradizionali e quelle con inverter hanno entrambe lo stesso scopo, ma ci sono alcune differenze fondamentali tra le due. Le pompe con inverter sono più efficienti dal punto di vista energetico, durevoli e costose rispetto alle pompe tradizionali, ma il costo aggiuntivo potrebbe valere la pena a lungo termine. In definitiva, la pompa giusta per la tua piscina dipenderà dalle tue esigenze specifiche e dal tuo budget.

Che differenza c'è tra una pompa ad inverter e una tradizionale?

Ora che conosci a grandi linee le differenze tra una pompa tradizionale e una ad inverter ti invitiamo a consultare “Inverwarrior”.

InverWarrior è la pompa innovativa con sistema inverter per piscine. La sua tecnologia ti permetterà di risparmiare in energia elettrica fino a 15 volte rispetto ad una pompa on/off.

Inoltre, Inverwarrior è la pompa più silenziosa in assoluto, infatti la rumorosità è ridotta di 30 volte rispetto alle classiche pompe on/off.

La tecnologia InverSilence è il sistema di pompaggio più silenzioso ed economico attualmente presente sul mercato ed è sviluppato per Ecoacqua da Aquagem. Si combina con la tecnologia full inverter, sistema idraulico a voluta e motore brushless CC. 

 

Il seguente articolo è scritto dal nuovo strumento chatbot ChatGPT di OpenAI by Aquagem.

Ti abbiamo incuriosito e vorresti avere maggiori informazioni su Inverwarrior? Compila il modulo cliccando QUI e sarai ricontattato dai nostri professioniati.

Che differenza c'è tra una pompa ad inverter e una tradizionale

Quando cambiare la pompa della piscina

Molti di voi si staranno chiedendo quando cambiare la pompa della piscina e molti altri invece si staranno chiedendo perchè cambiare la pompa della piscina.

Di seguito ti daremo qualche informazione che probabilmente ti faranno pensare fortemente di cambiare la vecchia pompa della piscina di 10 anni anche se “per te” funziona  bene.

Quando cambiare la pompa della piscina

Ci sono così tanti termini tecnici da conoscere e modelli da considerare che prima di tutto ti consiglio di fare una consulenza informativa gratuita con dei professionisti. La decisione di acquisto e installazione di una nuova pompa per piscine è una scelta importante e bisogna sì valutare il costo iniziale, ma anche il costo nel tempo e le prestazioni. 

Se vuoi puoi evitare di arrivare alla fine dell’articolo e vuoi subito una soluzione che può fare per te, ti dico subito di scegliere una pompa innovativa con sistema inverter. A questo proposito qui potrai trovare Inverwarrior, la pompa ad inverter n.1 al mondo.

Inverwarrior funziona su qualsiasi piscina, indipendentemente dalle dimensioni dell’impianto idraulico, dal tipo/dimensione del filtro ecc.

Se invece vuoi sapere perchè scegliere Inverwarrior e quando cambiare la pompa della piscina prosegui nella lettura. 

Quando cambiare la pompa della piscina

Bene, ora che hai deciso di proseguire a leggere questo articolo, ti dirò quando cambiare la pompa della piscina e soprattutto perchè.

Innanzitutto non tutte le pompe sono uguali e non tutte le potenze indicano la stessa cosa.

Ad esempio, una pompa da 1 KW di 15 anni fa non è necessariamente altrettanto efficiente o ha la stessa portata d’acqua di una pompa da 1 KW prodotta oggi.

Inoltre, tutte e 2 le pompe prodotte oggi non sono le stesse. Esistono variazioni che alterano drasticamente le prestazioni.

Non allarmarti, tutto ciò che devi sapere è che anche se la potenza potrebbe essere la stessa, le prestazioni sono spesso molto diverse da pompa a pompa.

La tua pompa attuale potrebbe essere quindi obsoleta.

Ognuno di noi sogna una bassa potenza e quindi un risparmio energetico e anche alte prestazioni, ma con le pompe di 10 anni fà questa combinazione non lega più. 

Il bello di Inverwarrior è che con i tre modelli disponibili puoi scegliere la pompa giusta per il fabbisogno della tua piscina e questo ti permetterà di risparmiare notevolmente sui costi iniziali e di utilizzo nel tempo.  

Se una pompa da 1 kw fornirà la circolazione di cui la tua piscina ha bisogno e farà girare l’acqua come deve, perché pagare di più per una da 2 kw in termini di costi iniziali e di costi operativi correnti?

I nostri esperti ti sapranno consigliare il modello di Inverwarrior giusto per la tua piscina in base al volume di acqua, al flusso di circolazione, alla portata massima e a quella minima. Tutti questi dati servono a determinare il prodotto giusto per le tue esigenze.

Ti riportiamo qui sotto una tabella riferita alla nostra pompa ad inverter per piscine.

InverWarrior è la pompa innovativa con sistema inverter per piscine. La sua tecnologia ti permetterà di risparmiare in energia elettrica fino a 15 volte ripetto ad una pompa on/off. Inoltre, Inverwarrior è la pompa più silenziosa in assoluto, infatti la rumorosità è ridotta di 30 volte rispetto alle classiche pompe on/off.

Ogni pompa per piscina poi ha un grafico delle prestazioni e qui sotto ti mostriamo quello dei nostri 3 modelli IW20, IW25 e IW30

Una pompa ad inverter a grandi prestazioni come Inverwarrior ti farà risparmiare nel tempo e avere un prodotto innovativo e adeguato alle tue necessità. Se hai qualche dubbio o domande contattaci senza esitare, vieni in Show Rooma e tocca con mano Inverwarrior e guardalo lavorare.

Seguici su Facebook e metti un lie alla pagina!

Back to Top